SCOZIA – EDIMBURGO

Ce l’avevo in testa da tanto, taaanto tempo…e alla fine ce l’ho fatta! 10 giorni on the road attraverso le città e le Highlands scozzesi!

Prima tappa nella classica Edimburgo, città tipicamente scottish, grigia come il cielo britannico ma stupenda quasi di un’altra epoca.

Classico giro turistico, dal Castello che sovrasta imponente tutta la città, alla Royal Mile la via dello shopping. Del castello troverete descrizioni dettagliate in quasi tutti i blog che parlano di viaggi e di Scozia, a me e rimasto impresso il mausoleo dedicato ai caduti scozzesi di tutte le guerre, per ogni guerra c’è un angolo con un altarino su cui è appoggiato un libro contenente tutti (proprio tutti!) i nomi dei soldati uccisi… Altra chicca il cannone che alle 13 spara un colpo, lo aspetto sotto una sottile pioggia e un vento gelido per circa un’ora, intorno a me un sacco di gente quindi penso: sarà un colpo mastodontico sicuramente! Arrivano le 13, mi tappo le orecchie e finalmente “PLOFF” si si “PLOFF” un misero, insignificante, “PLOFF”…non ve lo consiglio il cannone, specie se fa freddo e dovete aspettare!!!!

Al castello è meglio andarci la mattina, così all’uscita vi potrete inoltrare nella Royal Mile sia per fare shopping ma sopratutto per mangiare!!!! A pranzo preferisco cercare qualcosa di veloce, economico e senza tante pretese quindi mi butto sul classico Fish and Chips, Tripadvisor mi dice che il migliore è il “the world’s End” quindi mi ci fiondo a razzo e…niente: è pieno! Mi dicono di aspettare 40/50 minuti per avere un tavolo, accetto e visto che c’è un angolo bar nel locale penso di aspettare il mio turno li, ovviamente bevendo qualcosa ma…niente il cameriere mi guarda e mi dice che devo aspettare fuori…ciao core me ne vado! Esco, mi infilo nel primo locale che espone un cartello con scritto F&C, saluto e ordino il mio pranzo, il ragazzo dopo 5 minuti mi serve un fish dalle dimensioni di una balena e delle chips da 1kg l’una, sprizzo gioia da tutte le parti, prendo forchetta e colt…ops il coltello, dove è il coltello?!? Il coltello non c’è! Ripiombo nel dramma, come si dice coltello in inglese?! Boh vabbè faccio con google, chiamo il ragazzo, lo guardò e chiedo:excuse me, can you give me a knife? Questo mi guarda attonito e con tono fermo e deciso mi risponde: lo devi da magnà co le mani!!!” A questo punto mi parte una risata liberatoria e come se fossi a casa di un amico di vecchia data, mi fido e inizio a mangiare il mio pesce con le mani!!! Era buonooo, anzi buonissimo!!! 😀

Il locale è questo https://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g186525-d733721-Reviews-ClamShell-Edinburgh_Scotland.html?m=19905 il ragazzo che mi ha servito si chiama Giuseppe, è ovviamente italiano, è arrivato ad Edimburgo in viaggio di nozze e non è più tornato a casa, o meglio ci è tornato dopo 3 anni! Se volete mangiare il Fish and Chips più ignorante della città fermatevi qui e non ve ne pentirete!!!!!

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito